La collezione GrandTour nasce dalla Famiglia Borrazzi D’eramo, artigiani e antiquari romani, da sempre immersi nella bellezza: arte, antichità, storia e tradizioni culturali, nel magico contorno della città eterna. Nel 1947 nasce il laboratorio orafo e orologiaio, dove si forma la tradizione della manualità artigianale. La seconda generazione trasforma la bottega in un negozio di antiquariato, dove si persegue lo studio dell’antichità e dell’arte.
La terza generazione della Famiglia Borrazzi, Michela e Roberto, hanno sintetizzato la tradizione artigianale dei nonni, con l’esperienza dei genitori, Violetta D’eramo e Leonardo Borrazzi. Dopo aver venduto per anni nella loro galleria in Via dei Coronari, oggetti unici e rari, selezionati in giro per il mondo, hanno creato una nuova collezione di gioielli, GrandTour, che racchiude le immagini e i rimandi all’immenso patrimonio culturale e storico dell’Italia, presentati in una veste moderna, attuale, di grande attrazione.

Negli anni trascorsi a lavorare in un contesto ricco di oggetti antichi, nel negozio di antiquariato di Roberto e Michela sono passate tecniche, colori, forme, idee, oggetti preziosi, stili diversi, camei di ogni sorta e molte collezioni d’intagli. Quest’ultime, che rappresentavano in passato una sorta d’inventario delle opere d’arte, hanno ispirato molto la collezione GrandTour.

La collezione GrandTour vuole dare un nuovo slancio ad uno straordinario patrimonio artistico, attraverso l’uso del colore e di materiali inediti e moderni, come il plexiglas e le miscele di resine create in esclusiva, su una base composta di un materiale nobile e antico come il bronzo. La ricerca dei materiali utilizzati e le forme, sono in costante sviluppo ed evoluzione e porteranno la collezione GrandTour verso nuove inaspettate soluzioni di design.